domenica 03 marzo 2024domenica 03 marzo 2024

ORDINE DEI GIORNALISTI DELLA BASILICATA

Logo Ordine dei Giornalisti dell Basilicata
Premi giornalistici
17 aprile 2023 / OdG Basilicata
Premio Lorenzo Natali per i media, XXXI edizione

I giornalisti possono candidarsi presentando le loro storie fino alla mezzanotte del 28 aprile 2023. Il premio riconosce e onora il lavoro di giornalisti di tutto il mondo che fanno luce sulle sfide globali più importanti. La Commissione europea invita i giornalisti che si occupano di disuguaglianze, eliminazione della povertà, sviluppo sostenibile, ambiente, biodiversità, azione per il clima, digitale, occupazione e lavoro, istruzione e sviluppo delle competenze, migrazione, sanità, pace, democrazia e diritti umani a candidarsi online.

Premio Natali per i media

I reporter possono presentare lavori scritti, audiovisivi o multimediali in una delle seguenti categorie:

Premio internazionale: reportage pubblicati da un organo di informazione con sede in uno dei Paesi partner dell'Unione europea.
Premio Europa: reportage pubblicato da un organo di informazione con sede nell'Unione europea.
Premio per il miglior giornalista emergente: reportage di un giornalista di età inferiore ai 30 anni al momento della pubblicazione e pubblicato da un organo di informazione con sede in uno dei Paesi ammessi ai premi internazionale ed europeo.
Le candidature sono aperte a reportage in qualsiasi lingua, ma devono essere accompagnate da una traduzione in una delle lingue del concorso: inglese, francese, spagnolo, tedesco o portoghese.

Informazioni dettagliate sui termini e le condizioni sono disponibili qui.

Selezione dei vincitori

Un Grand Jury composta da giornalisti di fama internazionale e da rappresentanti di importanti organizzazioni non governative di tutto il mondo sceglierà i vincitori di ogni categoria.
Ogni vincitore riceverà 10.000 euro. Al vincitore della categoria Miglior giornalista emergente verrà inoltre offerta un'esperienza di lavoro presso un media partner.
I vincitori saranno annunciati nel corso della cerimonia di premiazione del Premio Lorenzo Natali Media, che si terrà a Bruxelles nel 2023.

Il contesto

Il Premio commemora l'ex vicepresidente della Commissione europea Lorenzo Natali, che ha contribuito in modo significativo alla promozione e al sostegno delle politiche di sviluppo europee. Negli ultimi trent'anni il suo spirito è stato mantenuto vivo attraverso il Premio, che celebra i giornalisti le cui storie ispirano il cambiamento. Il Premio è stato lanciato per la prima volta dalla Commissione europea nel 1992.

"Il Premio Lorenzo Natali per i media è un riconoscimento al giornalismo di qualità e al ruolo vitale che i giornalisti svolgono nelle nostre società. Attraverso le loro storie, possiamo comprendere meglio il complesso mondo che ci circonda. Fanno luce su problemi strutturali e i loro reportage sono spesso il primo passo per correggere le ingiustizie. Invito tutti i giornalisti che si impegnano per lo sviluppo sostenibile a candidarsi e a unirsi a noi per onorare le storie che contano davvero".
— Jutta Urpilainen, Commissario per i Partenariati internazionali

Modalità di candidatura e maggiori informazioni

Candidatura per il Premio Lorenzo Natali Media 2023

Sito web del premio Lorenzo Natali per i media

Direzione generale per i partenariati internazionali