sabato 22 giugno 2024sabato 22 giugno 2024

ORDINE DEI GIORNALISTI DELLA BASILICATA

Logo Ordine dei Giornalisti dell Basilicata
Notizie
24 febbraio 2024 / OdG Basilicata
Elezioni Inpgi 2024, elenchi elettori ed eleggibili

Si voterà alla fine del mese di maggio. Gli interessati, previo possesso dei requisiti, possono presentare la propria candidatura dal 15 marzo al 4 aprile 2024.

Elezioni

Il Consiglio di amministrazione dell’Inpgi nella seduta del 15 febbraio 2024 ha indetto le elezioni dei Delegati all’Assemblea.
Le elezioni si svolgeranno in modalità telematica da lunedì 27 maggio a giovedì 30 maggio, dalle ore 8.00 alle 22.00, e venerdì 31 maggio dalle ore 8.00 alle 20.00.
Per votare è necessario accedere al sito Inpgi mediante Spid o Cie - Carta d'identità elettrinica.

Modalità

Hanno diritto al voto gli iscritti (attivi e pensionati) che alla data del 29 dicembre 2023 abbiano almeno 12 mesi di contributi accreditati.
Chi fosse interessato a candidarsi potrà farlo, previ requisiti, a partire dal 15 marzo e fino al 4 aprile 2024.
Sul portale Inpgi è stata predisposta una sezione speciale denominata “Elezioni 2024” con tutte le comunicazioni e le informazioni utili sulla procedura elettorale.

Elenchi

In allegato i file pdf degli aventi diritto al voto e degli eleggibili in Basilicata su cui, fino al 4 marzo, è possibile verificare la titolarità dei requisiti per lo status di elettore e di eleggibile.
Gli eventuali ricorsi contro la composizione degli elenchi dovranno pervenire all’Ente – a mezzo mail pec indirizzata a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – entro le ore 24:00 (ora italiana) del 4 marzo 2024. Su di essi deciderà il Consiglio di amministrazione entro i dieci giorni successivi alla scadenza del termine per la proposizione dei ricorsi, dandone comunicazione dell'esito agli interessati.

Nel momento in cui gli elenchi dei candidati suddivisi su base circoscrizionale saranno definitivi, verranno pubblicati sul sito web istituzionale dell’Ente ed inviati a mezzo pec a ogni avente diritto al voto, unitamente alle informazioni riguardanti le date, i termini e le modalità di svolgimento delle elezioni. In caso di omonimia, accanto al nome sarà indicata la data e il luogo di nascita.