sabato 22 giugno 2024sabato 22 giugno 2024

ORDINE DEI GIORNALISTI DELLA BASILICATA

Logo Ordine dei Giornalisti dell Basilicata
Notizie
02 luglio 2023 / OdG Basilicata
Corso di formazione per i praticanti giornalisti

Il Consiglio nazionale dell'Ordine dei giornalisti organizza un corso di formazione per i praticanti, in modalità mista (webinar e presenza), che si terrà dal 2 al 6 ottobre prossimo a Roma, nel Centro Congressi Cavour. È possibile iscriversi entro il 4 settembre 2023.

Esami giornalista

Il corso avrà inizio lunedì 2 ottobre alle ore 13.30 e si concluderà nel pomeriggio di venerdì 6 ottobre con la correzione della terza simulazione della prova scritta. Si terrà nel Centro Congressi Cavour, via Cavour 50/a.

Il programma

Il corso si articola in 20 ore di lezione che si svolgeranno di mattina e di pomeriggio (con un light lunch di circa un’ora in sede per i partecipanti in presenza). Sono previste 3 simulazioni della prova scritta per i partecipanti in presenza e 1 simulazione della prova scritta per i partecipanti da remoto (i dettagli sulle simulazioni saranno specificati nel calendario delle lezioni).
Gli argomenti di approfondimento saranno di massima i seguenti:

  1. Elementi di diritto e procedura penale
  2. Ordine ed enti di categoria
  3. Tecniche di scrittura – Redazione di un articolo
  4. Istituzioni europee
  5. Deontologia
  6. Elementi di diritto costituzionale
  7. Diritto dell’informazione
  8. Storia del giornalismo
  9. Giornalismo e diritto al trattamento dei dati personali

Il calendario delle lezioni e dei docenti sarà pubblicato sul sito www.odg.it entro il 4 settembre 2023.

Requisito per l'iscrizione

Requisito indispensabile per poter partecipare al corso è l’iscrizione alla 138^ sessione d’esame (24 ottobre 2023) i cui termini per la presentazione della domanda scadono il 1° settembre 2023. Coloro i quali non risulteranno iscritti (regolari o con riserva) alla 138^ sessione saranno esclusi dalla partecipazione al corso di formazione.

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è fissata in € 100,00 per i partecipanti in presenza e in € 50,00 per i partecipanti in streaming.
Il pagamento va effettuato tramite PagoPA: https://consiglionazionale.giornalisti.plugandpay.it/Integrazioni/AvvisoSpontaneoPAAnonimo

Presentazione della domanda

La domanda di partecipazione - in presenza o in modalità webinar – unitamente alla copia di un valido documento di identità, dovrà essere inviata esclusivamente via PEC al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

La domanda va inviata entro e non oltre il 4 settembre 2023, specificando nell’oggetto “Corso in presenza” oppure “Corso webinar”.
Non è ammessa in alcun modo la presentazione della domanda direttamente agli uffici del CNOG.

Clicca qui per scaricare il modulo per la partecipazione in presenza
Clicca qui per scaricare il modulo per la partecipazione via webinar

Ciascun candidato può inoltrare una sola domanda scegliendo presenza o webinar.
Nel caso in cui le richieste di iscrizione al corso in presenza superino il numero programmato, verranno ammesse le prime 60 domande in ordine di presentazione.
Nel caso in cui le richieste di iscrizione al webinar superino il numero programmato, verranno ammesse le prime 150 domande in ordine di presentazione.
In entrambe le ipotesi faranno fede la data e l’ora di ricevimento della PEC da parte del CNOG. Si prega di verificare la correttezza dell’indirizzo di destinazione e l’avvenuta consegna dell’istanza (debitamente compilata e sottoscritta) e degli allegati (entrambi in formato .pdf). Nel caso di domanda inviata più volte farà fede la data e l’orario dell’ultimo invio.

Elenchi degli ammessi

Gli elenchi degli ammessi in presenza e al webinar saranno pubblicati sul sito www.odg.it (Esame di idoneità professionale e in home page Ultime sugli esami) il 12 settembre 2023, unitamente all’invito a effettuare il pagamento della quota di partecipazione entro e non oltre il 15 settembre 2023. La mancata integrazione della quota comporterà l’esclusione dal corso.
La rinuncia al corso non darà diritto ad alcun rimborso.

Crediti formativi

Ai praticanti già iscritti all’Ordine (Elenco pubblicisti), che completeranno il corso, verranno riconosciuti 16 crediti formativi (triennio 2023-2025).